GINECOLOGIA ED OSTETRICIA

 

Sirio offre l’opportunità alle donne di essere seguite in percorsi adatti alle diverse

esigenze, proprio come quello della ginecologia ed ostetricia, a partire dal percorso

gravidanza, con il pre e post parto, tutti i prelievi e tamponi riguardanti la

ginecologia.

 

SERVIZI GINECOLOGICI  

  • Ecografia translucenza nucale  (translucenza nucale + bi-test) è la combinazione di un’ ecografia che viene eseguita nella 13a settimana circa  di gravidanza che misura lo spessore della nuca, e di un prelievo di sangue alla madre che viene eseguito nella 10a settimana. Valuta il livello di due ormoni  prodotti dalla placenta (beta-hCG e PAPP-A). Con questo esame è possibile calcolare il rischio di principali trisomie cromosomiche, evidenziare alcune anomalie del feto e capire lo stato della placenta.
  • Ecografia morfologica  viene eseguita dalla ventesima alla ventitreesima settimana di gestazione, viene detta morfologica appunto perché è destinata a studiare la morfologia del feto per escludere, o accertare, la presenza di malformazioni.
  • Ecografia ginecologica + visita
  • Consulenza ginecologica
  • Consulenza per infertilità


CENTRO PRELIEVI GINECOLOGICI E ORMONALIsirio

  • Bi test

 

  • NeoBona test: si basa su una nuova tecnologia di sequenziamento del DNA fetale, questa metodica permette di valutare in maniera approfondita il rischio delle principali trisomie: 21, 18, 13, X e Y. Si può svolgere a partire dalla decima settimana di gravidanza e va bene per gravidanze singole, gemellari, autologhe e non.

 

  • Harmony test: questo test può essere svolto a partire dalla decima settimana di gravidanza, usa la tecnica di analisi Targeted Sequencing e va bene sia per gravidanze singole, gemellari, autologhe e non. Permette di valutare il rischio delle principali trisomie 21, 18, 13, X e Y.

 

  • Panorama test: il prelievo del Test Panorama può essere svolto già a partire dalla nona settimana di gravidanza. Il Test va bene per gravidanze singole e autologhe. Il Panorama Base valuta il rischio delle principali anomalie cromosomiche fetali relative ai cromosomi 21, 18, 13, X e Y e la triploidia.  Il Test panorama di George valuta le trisomie, la triploidia e la Sindrome di George. Il Test Panorama Plus valuta le trisomie, la triploidia e 5 Microdelezioni cromosomiche: Sindrome di George, Sindrome di Angelman, Sindrome di Prader-Willi, Sindrome di Cri-du-chat e Delezione 1p36.

 

  • MaterniT test: il Test MaterniT può essere svolto a partire dalla decima settimana di gravidanza. Usa il metodo Massive Parallel Sequencing e va bene per gravidanze singole, autologhe e non. Il Test MateriniT21 visualizza i cromosomi 21, 18, 13, 16, 22, X e Y e 8 Microdelezioni (Sindrome di George, Sindrome di Prader -Willi, Sindrome di Jacobsen, Sindrome di Langer-Giedion, Sindrome di Cri-du-chat, Sindrome Wolf-Hirschhorn, Sindrome da selezione 1p36 e Sindrome di Angelman). Il Test MaterniT analizza tutti i cromosomi fetali, tutte le 8 Microdelezioni e le perdite di materiale cromosomico  ≥ 7 Mb. L’esame viene eseguito in collaborazione con la company americana Sequenom Laboratories.

PAP TEST

  • Pap Test in strato sottile
  • Pap Test su striscio
  • Duo Pap Test (Pap Test + HPV Test)
  • HPV Test

TAMPONI

  • Chlamydia trachomatis; Gardnella vaginalis; Mycoplasma genitalium; Mycoplasma hominis; Neisseria gonorrhoeae; Trichomonas vaginalis; Toxoplasma gondii; Ureaplasma;
  • Esame colturale vaginale (gram+, gram-, miceti, gardnerella, esame batterioscopico e antibiogramma)
  • Esame colturale generale (gram+, gram-, miceti, gardnerella, esame batterioscopico e antibiogramma)

sirioESAME URINE; ESAME COLTURALE SU URINA (URINOCOLTURA)


ATTIVITA’ OSTETRICHE

  • Percorso nascita di gruppo
  • Percorso nascita individuale di coppia
  • Assistenza allattamento di gruppo
  • Assistenza allattamento individuale
  • Assistenza allattamento a domicilio
  • Massaggio neonatale
  • Visita post parto, controllo punti, trattamento cicatrice (anche cesareo), controllo allattamento, doppia pesata bambino, controllo del cordone.

FISIOTERAPIA

  • Riabilitazione pelvica pre e post parto
  • Riabilitazione fisioterapica in gravidanza
  • Trattamento cicatrice cesareo; il disturbo della cicatrice coinvolge l’intero organismo e porta ripercussioni a distanza.Nel tessuto cicatriziale resta registrata la memoria traumatica dell’evento e diventa una fonte di sintomi che non sono semplicemente cutanei. I sintomi derivanti dalle cicatrici addominali possono essere: meteorismo, movimenti intestinali irregolari, dolore addominale cronico, disturbi digestivi e ostruzione intestinale, problemi posturali e mal di schiena. La cicatrice del cesareo può essere sbloccata e rimessa in equilibrio e molte sono le tecniche che possono venire in aiuto, ad esempio la manipolazione connettivale e micro bendaggi attraverso Taping.
  • Massaggio Rebozo; il rebozo è un indumento di origine Messicana che le donne usano anche come fascia portabebe’, ma è stato trovato anche un altro modo per usare questa fascia, ovvero praticare un massaggio sui bambini e sulle donne in dolce attesa. In particolare durante le ultime fasi della gravidanza il rebozo può addirittura riuscire a far cambiare posizione al bambino nella pancia. Inoltre il massaggio con il rebozo agisce sulle fasce addominali e sull’utero, favorendo il rilassamento di queste zone e riducendo i dolori causati dalle dimensioni del pancione.
    Inoltre può aiutare a creare più spazio nella pancia e aiutare il bebè a trovare una posizione più adatta per prepararsi al parto.
    Il massaggio è dolce e piacevole e può essere molto utile per i bambini che sono in posizione podalica e aiutarli a girarsi nella posizione corretta.
    Venite a scoprire il massaggio rebozo presso il nostro Poliambulatorio insieme a tutti gli altri servizi pediatrici e dedicati alla gravidanza

AGOPUNTURA IN GRAVIDANZA

I disturbi tipici della gravidanza che si possono  curare con l’agopuntura sono:sirio
• nausea e vomito
• cefalea
• lombosciatalgia
• gambe gonfie
• rivolgimento fetale
• allattamento

L’agopuntura può essere utilizzata anche per INDURRE IL TRAVAGLIO quando la gravidanza è oltre il termine, POTENZIARE LE CONTRAZIONI uterine accorciando i tempi del travaglio e persino CONTROLLO DEL DOLORE.